Convogliatori ad aira calda

4 Prodotti

Multitalent ambitissimi 

Convogliatori di aria calda

Multitalenti molto ambiti

Quali strumenti ausiliari universali in grado di offrire soluzioni a diversi tipi di problemi, i convogliatori ad aria calda non possono mancare nella dotazione di base in abitazioni, officine e cassette degli attrezzi. Sia che si tratti di calettare cavi, rimuovere residui di lacca e vernice, modellare materiali plastici o anche accendere la carbonella per il grill: il potente utensile termico della STEINEL esegue centinaia di lavori rapidamente e con grande facilità. I vantaggi sono immediatamente evidenti:

  • Campi di applicazione universali: ristrutturazioni, lavori domestici, impianti elettrici, sport, artigianato, recycling, automobili, medicina tecnica.
  • Comodo azionamento con una sola mano grazie a comandi disposti in modo funzionale.
  • Distribuzione del peso scrupolosamente equilibrata.
  • I filtri dell'aria impediscono a corpi estranei di penetrare all'interno dell'apparecchio.
  • Doppia protezione dalla sovratemperatura.
  • Sistema di riscaldamento in ceramica brevettato per una lunga durata.



Aria calda per più di 100 applicazioni

 

Rimozione della vernice

Quasi tutte le vernici e le lacche applicate sul legno possono essere rimosse senza lasciare traccia mediante aria bollente (500 – 630°C). In caso di superfici un ugello applicato per flusso allargato facilita il lavoro, in caso di materiali sensibili al calore un ugello a riflessione applicato fa deviare l'aria calda.

 

Calettatura di cavi

Nell'elettrotecnica ed elettronica le estremità dei cavi, i cablaggi, i punti di saldatura o i morsetti isolanti vengono spesso protetti da un rivestimento in plastica. A tale scopo si introduce nel punto interessato un tubo flessibile termoretraibile di diametro adeguato che viene poi calettato con aria bollente (ca. 250 – 300°C) ed un ugello a riflettore.



Saldatura

L'aria calda è adatta per la saldatura dolce. Il punto di saldatura pulito viene riscaldato a massima potenza (630°C). Il piombino non deve fondersi per effetto dell'aria calda, bensì a causa della temperatura del pezzo. Nelle saldature a punti si consiglia di applicare ugelli riduttori, mentre per la saldatura di tubi si dovrebbero utilizzare ugelli a riflettore.



Dissaldatura

L'aria calda consente di dissaldare giunti saldati per es. su tubi in rame a una temperatura di 600°C. Con un ugello a riflettore applicato il giunto saldato può essere riscaldato in modo mirato. Ciò vale anche per componenti elettronici che si trovano su schede danneggiate. Tali componenti possono essere dissaldati con aria calda ed ugello riduttore a ca. 400°C e poi sfilati con una pinza speciale quando il piombino è diventato fluido.



Modellatura

Pannelli, tubi ed aste in plastica possono essere modellati con aria calda senza che si generino macchie di bruciatura. Nel caso dei pannelli il punto interessato viene riscaldato utilizzando un ugello per flusso allargato applicato (aria calda ca. 200°C). Tubi ed aste vengono modellati o piegati riscaldando uniformemente tutt'attorno con un ugello a riflettore (ca. 250 – 500°C).



Saldatura di materiali plastici

Per la saldatura della plastica per ogni materiale (PVC rigido, PVC morbido, PE morbido, PE rigido, PP, ABS) viene scelto il filo di saldatura adeguato. Il filo di apporto per saldatura viene portato sul cordone riscaldato (ca. 250 – 400°C) attraverso lo zoccolo di saldatura (cordoncino di saldatura) o l'ugello di saldatura (filo di apporto per saldatura).

 

Saldatura per sovrapposizione

Teloni in plastica e tessuti rivestiti possono essere saldati in modo sicuro con aria calda. A tale scopo l'aria calda (ca. 300 – 400°C) esce da un ugello a fessura allargata . In tal modo il materiale si ammorbidisce entro pochi secondi e viene spianato con l'ausilio di un rullo pressore.



Accensione del grill

Il nuovo ugello speciale trasforma il vostro convogliatore ad aria calda della STEINEL in un accenditore turbo per carbone da grill! L'ugello concentra il calore in modo ottimale e permette in tal modo un rapido sviluppo della brace. Il tubo di soffiaggio prolungato garantisce un'accensione sicura e protegge contemporaneamente il convogliatore ad aria calda.

 

Adattamento 

Con l'ausilio di aria calda è possibile adattare ergonomicamente scarpe funzionali con rivestimento in plastica (per es. inliner). Per tale operazione è solitamente opportuno impiegare l'ugello per flusso allargato scegliendo una temperatura media (circa 200 – 400°C). In modo analogo è possibile lavorare anche plantari.

 

Riparazioni di attrezzature sportive 

Con l'aria calda è possibile riparare rapidamente e in modo sicuro crepe o punti di rottura per es. in assi da surf, barche in plastica e altro. In caso di crepe lunghe si consiglia di riparare il punto danneggiato con un filo di apporto per saldatura dello stesso materiale.

 

Altri campi d'impiego

  • Asciugatura della vernice
  • Incollaggio di bordi di rivestimento
  • Rimozione di sporcizia
  • Distruzione di erbe infestanti
  • Asciugatura di tappetini per automobili
  • Asciugatura di stucco a spatola
  • Rimozione di mastice per giunzioni
  • Riparazione di paraurti
  • Asciugatura di giunti di costruzione
  • Asciugatura di intonaco
  • Rimozione di adesivi
  • Saldatura di bitume